H O M E

aleph_film_news

 


 

▼ 


I EVENTI PASSATI I


   agosto 2016

Nell'ambito del Festival Santa Fiora in Musica, venerdi 19 agosto ore 21.15 presso la Chiesa della Madonna delle Nevi in Santa Fiora (GR) anteprima del documentario musicale Alter Aut Sforzesca (2015) di Adriano Kestenholz.

   luglio 2016

MIBACT Sala Carmelo Rocca, Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, Roma, dal 15 al 17 luglio "Ciak d'Arte" rassegna di film sull'arte e sul patrimonio artistico, architettonico e paesaggistico a cura di Barbara Cannata.  Venerdi 15 luglio ore 17.00 Tavola Rotonda sul tema "Arte e Cinema / Cinema d'arte, con Barbara Cannata (Curatrice di "Ciak d'Arte"), Ernesto Piazza (Curatore Santa Croce Effetto Notte), Nicola Borelli (Mibact, Direzione Generale Cinema), Antonio Tarasco (Mibact, Direzione Generale Musei), Roberto Cicutto (Presidente Istituto Luce Cinecittà), Antonio Paulucci (Direttore Musei Vaticani), Achille Bonito Oliva (Critiico d'arte e saggista), Italo Moscati (Regista e sceneggiatore), Marco Maria Gazzano (Università di Roma 3), Adriano Kestenholz (regista, produttore). Sabato 16 luglio a partire dalle ore 18.00 monografica di Adriano Kestenholz, introduce Marco Maria Gazzano, in proiezione: Carlo Maderno: l'emergenza del Barocco (2004); Domenico Fontana: ingegnere, architetto, urbanista (2007); Alias Pellegrino Tibaldi. Le due anime del Cinquecento (2015). Domenica 17 luglio, a partire dalle ore 18.00 monografica di Adriano Kestenholz,  inroduce Bruno Di Marino, in proiezione: Alter Aut Sforzesca (2015); Mosaici di Piazza Armerina (2005); Villa saluzzo Serra. La latenza del visibile (2008); Segantiniana: il Ciclo del Nirvana (2010).

   maggio 2016

Il Comune di Valsolda rende omaggio a Pellegrini Tibaldi pittore e architetto. Sabato 21 maggio ore 17.00, nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Puria Valsolda, proiezione  del documentario Alias Pellegrino Tibaldi: le due anime del Cinquecento (2015) di Adriano Kestenholz. Introduce Giorgio Mollisi, storico dell'arte, direttore del Museo Casa Pagani di Castello Valsolda. Segue un concerto della Filarmonica di Valsolda e un rinfresco in collaborazione con la Pro Loco Valsolda.

   aprile 2016

Venerdi 29 aprile ore 17.00, Master Class di Adriano Kestenholz, attorno al tema cinema e arte figurativa, presso il Centro Pàrrega di Murcia.

Giovedi 28 aprile ore 17.00 nell'ambito del "III Congreso Nacional de Jóvenes Historiadores del Arte" presso l'Emiciclo della Facoltà di Lettere dell'Università di Murcia, proiezione del film Alias Pellegrino Tibaldi: le due anime del Cinquecento (2015) di Adriano Kestenholz. Segue una tavola rotonda sul tema "El documental de Arte: divulgaciòn cientifica y creaciòn artistica". Relatori: Adriano Kestenholz, Dr. Joaquin Cánovas Belchi, Dr. Cristóbal Belda Navarro.

   marzo 2016

Il documentario Alias Pellegrino Tibaldi: le due anime del Cinquecento (2015) di Adriano Kestenholz, sarà presentato al 34 FIFA Festival International du Film sur l'Art di Montréal. Proiezioni: mercoledì 16 marzo ore 17.00 e domenica 20 marzo ore 12.30 al CCA Centre Canadien d'Architecture.

   ottobre 2015

Il documentario Alias Pellegrino Tibaldi: le due anime del Cinquecento (2015) è stato selezionato per la nuova edizione di Conversazioni Video - Festival Internazionale di Documentari su Arte e Architettura. Il festival, a cura di Art Doc Festival, è promosso dalla Casa dell’Architettura di Roma e si svolgerà dal 19 al 23 Ottobre a Roma presso la Casa dell’Architettura. La proiezione del documetario è prevista per giovedì 21 ottobre ore 18.30.

   agosto 2015

Giovdi 13 agosto ore 23.15 su RSI La1 messa in onda del documentario Alias Pellegrino Tibaldi: le due anime del Cinquecento (2015) di Adriano Kestenholz. Un viaggio di ricognizione attraverso l'opera pittorica e architettonica di Pellegrino de' Pellegrini detto Pellegrino Tibaldi (Valsolda 1527 - Milano 1596); dal lago Ceresio all'Escorial di Filippo II di Sagna.

   Giugno 2015

Martedi 23 giugno ore 17.45. Villa Sucota - Fondazione Antonio Ratti. A Parolario, in collaborazione con Piazzaparola, ci sarà un reading a due voci tratto dai libri di Michele Amadò, "Nient'altro che cinque minuti" (Edizione Opera Nuova, 2014), e di Gilberto Isella "Caro aberrante fiore" (Edizione Opera Nuova 2013), seguito dalla proiezione di Villa Saluzzo Serra: la latenza del visibile (2000-2004) di Adriano Kestenholz.

   Marzo 2015

Venerdi 27 marzo ore 18.00 presso la Biblioteca Popolare di Ascona  proiezione del documentario Villa Saluzzo Serra: la latenza del visibile (2000-2004) di Adriano Kestenholz - nell'ambito della serata a tema "La memoria e le Immagini" organizzata da "piazzaparola"

Il documentario Wilfrid Moser. Treppen. Ein Lebenslauf (2005) di Adriano Kestenholz è presentato in proiezione continua presso la biblioteca del Kloster Schoenthal a Langenbruck (BL) nell'ambito della mosta Wilfrid Moser. Sous-bois& Rocher aperta fino al 26 aprile prossimo.

   Dicembre 2014

Sabato 6 dicembre ore 15.30 presentazione del documentatio Villa Saluzzo Serra: la latenza del visibile (2000-2004) di Adriano Kestenholz, presso la GAM - Galleria d'Arte Moderna di Genova in occasione del centanario della sua fondazione e del decimo anniversario della sua riapertura al pubblico.

Mercoledi 3 dicembre alle ore 18.00 in concomittanza con la mostra di Palazzo Reale dedicata a Giovanni Segantini, presso lo  Swiss Corner di Milano verra presentato il video musicale Segantiniana (2010) di Adriano Kestenholz. Sarà presente il regista.

     Ottobre 2014

Lunedì 10 novembre, in occasione del centerario della nascita e del decimo anniversario della morte del compositore ticinese Carlo Florindo Semini (1914-2004), la RSI La2 , alle ore 14.35, ridiffonderà il documentario musicale Mosaici di Piazza Armerina (2005) di Adriano Kestenholz

Dal 20 al 24 ottobre presso l'ex Acquario Romano, sede della Casa dell'Architettura di Roma si svolge la seconda edizione di Conversazioni Video, curata da Art Doc Festival e promossa dalla Casa dell'Architettura di Roma. Durante cinque giorni verranno presentate le migliori e più recenti realizzazioni documentaristiche prodotte nel mondo, dal 2011 ad oggi.sui temi dell'arte e dell'architettura. La giuria del festival è composta da Alfonso Giancotti (Presidente del Comitato Tecnico Scientifico della Casa dell'Architettura); Antonella Greco (Presidente di Art Doc Festival);  Margherita Guccione (Direttore del Maxxi - Architettura);  Adriano Kestenholz (regista e produttore di film su arte e architettura);  Bartolomeo Pietromarchi (Direttore della Fondazione Antonio Ratti);  Roberto Silvestri (giornalista e critico cinematografico).

Giovedì 16 ottobre, alle ore 17.00 presso la Biblioteca Internazionale Edmondo de Amicis di Genova, verrà presentato il documentario musicale Mosaici di Piazza Armerina (2005) di Adriano Kestenholz.

    Maggio 2014

La performance poetico-digitale "Oltre i recinti" (2014) per due schermi e voce recitante di Gilberto Isella e Adriano Kestenholz, verrà presentata, nell'ambito del 20mo Festival Internazionale di Poesia di Genova, sabato 7 giugno alle ore 17.30 al Museo Villa Croce di Genova e domenica 8 giugno alle ore 21.00 presso la sede della Fondazione Bogliasco: Centro Studi Ligure per le Arti e le Lettere.

I documentari Domenico Fontana: ingegnere, architetto, urbanista (2007) e Carlo Maderno : l'emergenza del Barocco (2004) di Adriano Kestenholz verranno presentati rispettivamente mercoledì 7 maggio e giovedì 8 maggio alle ore 13.00 nell'ambito della  Muestra Internacional de Cine y Patrimonio: el documental de arte, che si svolge, fra le altre sedi, presso la Facoltà di Lettere dell'Univeristà di Murcia dal 5 all'8 maggio. Curatore della mostra: Joaquin Cánovas Belchi.

    Aprile 2014 

Giovedi 3 aprile, ore 10.00, presso il Museo Archeologico Regionale di Centuripe (Enna) proiezioni dei documentari Mosaici di Piazza Armerina (2005) e Villa Saluzzo Serra: la latenza del visibile  (2000-2008) di Adriano Kestenholz. Introduce Francesco Santalucia, direttore del Museo Archeologico Regionale di Enna. Sarà presente il regista.

Giovedì 3 aprile, ore 17.00, presso il Caffé Letterario Al Kenisia di Enna proiezioni dei documentari Mosaici di Piazza Armerina (2005) e Villa Saluzzo Serra: la latenza del visibile  (2000-2008) di Adriano Kestenholz. Introduce Francesco Santalucia, direttore del Museo Archeologico Regionale di Enna. Interviene Andrea Martignoni. Sarà presente il regista.
 

Lunedì 7 aprile, ore 20.30, presso la Biblioteca Salita dei Frati di Lugano, proiezione del documentario musicale Mosaici di Piazza Armerina (2005) di Adriano Kestenholz. Sarà presente il regista.

 

 

I ARCHIVIO NEWS I



   

  | aleph film arte |

 adriano kestenholz | aleph film com | awards | in lavorazione |

:: news |

 



HOME